Bookmark and Share

21 dicembre 2012

Meditazione Cosmica per il Solstizio


Beneamate anime,

Dopo un processo di accurata preparazione nel corso degli ultimi 3 anni, stiamo finalmente arrivando al Portale Cosmico nel continuum temporale in cui le forze aggregate dei cambiamenti che sono stati inesorabilmente messi in moto per il risveglio delle anime incarnate sulla Terra per la loro originale, infinita, divina Natura, passerà il punto di non ritorno nella loro spinta ascensionale in corso, spingendo sempre più questa sfera di ambiti evolutivi di apprendimento nella coscienza superiore e vibrazionale in cui tutte le cose apparentemente materiali e tutte le forme di vita sulla Terra Gaia presto saranno eliminate per continuare il loro processo di espansione e di illuminazione.

Presto lasceremo andare la nostra antica affascinante individualità in una nuova dimensione di coscienza e gradualmente crescerà in noi momento per momento la consapevolezza di chi siamo. Invece di limitarsi a percepire la nostra esistenza come espressione della nostra volontà individuale sotto il nostro controllo esclusivo, scopriremo, in un modo che non consente alcun eventuale rifiuto o dubbio, che ognuno di noi è un filo intrinsecamente connesso a tutti i settori del Grande Web Universale della Vita. Noi Respireremo come Uno, penseremo come Uno e Siamo Uno.

Questa meditazione sincronizzata a livello globale planetario e in una comunione profondamente sincronizzata delle anime, culminante nello stesso istante della sincronia con la grande macchina senza tempo cosmico, i cui eterei ingranaggi saranno tutti allineati al Tempo Universale 11:11:37, sarà la celebrazione e la consacrazione della nostra Unità con Tutto Ciò Che È.

Per quanto riguarda le dodici precedenti meditazioni globali che hanno portato fino a questa Apoteosi finale e grande inizio, solo un numero limitato di raccomandazioni e indicazioni necessarie per contribuire a facilitare il processo di attivazione esterno e interno con la nascita in una realtà 'nuova' che è sempre esistita, anche se velata alle nostre capacità di rilevamento. In effetti, le troppe istruzioni possono solo mettere in discussione il processo naturale a cui dobbiamo semplicemente arrendersi per poter attivare in tutti noi l'ultimo giro nella Luce ardente d'Amore, la Luce stessa che tutti noi affrontiamo ogni volta che si sale tornando al regno celeste di Assoluta Unità e Amore Infinito, ogni volta che un altro periodo di apprendimento e di crescita ha raggiunto il suo culmine in questo veloce affrancamento dal regno fisico. Qui ci sono alcuni suggerimenti... Se hai preso parte nel corso degli ultimi 3 anni, e in particolare durante le ultime 12 settimane precedenti il 21 dicembre per il processo di graduale ricordo offerto a tutti, e hai quindi familiarità con i dodici tasti Ricordo forniti per favorire una sempre maggiore consapevolezza della vera natura delle anime viventi che conducono un'esperienza fisica per conto di Tutto Ciò Che È, si può semplicemente lasciarsi entrare in uno stato di profonda meditazione, a partire circa 30 minuti prima di 11:11:37, che corrisponde a 12:11:37 in gran parte dell'Europa (tra cui l'Italia) – per altre località, si prega di verificare QUI qual è l'ora locale corrispondente – e di rivivere ancora una volta i tuoi ricordi nella profondità dell’anima attraverso l'uso dei tasti seguenti Ricordo, in qualsiasi momento in cui ci si può sentire stimolati a farlo nel corso del primo quarto d’ora (15 minuti) di questo processo collettivo di sincronizzazione con l’anima...

Io Sono Amore... Io Sono Luce... Io Sono Pace... Io Sono Armonia... Io Sono Compassione... Io Sono Perdono... Io Sono Bontà... Io Sono Misericordia... Io Sono Guarigione... Io Sono Gioia... Io Sono Beatitudine... Io Sono Perfezione... intensamente sentendo quello che ciascuna di queste chiavi sacre evoca in voi.

Se siete nuovi a questa esperienza o se si desidera aggiornare la vostra consapevolezza del significato profondo di ogni tasto, si suggerisce di prendersi maggiore tempo, preferibilmente il giorno prima del 21 dicembre, per leggere lentamente e meditare ciascuna delle 12 affermazioni (disponibili QUI) che accompagnano tali 12 Tasti Ricordo, e far attivare l'emergere dentro di voi ciò che nessuna parola può descrivere, ma che può illuminare la vostra consapevolezza per divenire coscienti di tutto ciò che siete. Se avete bisogno di una guida scritta su come si può meglio raggiungere uno stato di profonda meditazione, troverete QUI un metodo di base di meditazione.

Poi, durante la seconda metà della meditazione preparatoria che porta al momento culminante, consentire l'espressione libera di tutto ciò che siete: la tua anima, le vostre guide spirituali e la Fonte Creatrice che potrebbero portare alla vostra consapevolezza cosciente per la contemplazione e la distillazione vibrazionale nel crogiolo della vostra Anima Essere. La descrizione di un viaggio dell'anima prospettico in questo momento collettivo di epifania cosmica è il seguente – vedi Fremito di Luce-Amore. Può essere utile evocare e porre le basi per ciò che il vostro viaggio dell’anima potrebbe rivelarsi, come parte di questa esperienza collettiva alla quale non solo le anime incarnate parteciperanno, ma anche innumerevoli altre anime di molti regni dimensionali nel Continuum temporale, che faranno una ri-esperienza e per aiutare a stimolare questa transizione più bella dalla Coscienza della Separazione alla Coscienza di Unità. Infine, il punto di svolta tra il passato e il futuro dell’ esistenza terrena, alle 11:11:37, lasciare lievitare nel più profondo luogo più sacro della tua anima la forma-pensiero e/o esperienza vibrazionale trasmessa attraverso le parole Io Sono Uno, restando consapevoli che si tratta di Chi Sono, come Uno con Tutto Ciò Che È, che dice, pensa, sente, in tal modo.


La imagen digital se ha creado por Ellen Vaman y se publica aquí con su permiso.

Poi, consapevole che, in tali condizioni, l'Unità si sta diffondendo a tutte le forme di vita senzienti sulla Terra e oltre, trascinando tutti in questa esperienza collettiva di Unità, che ne sia consapevole o no, rimanere semplicemente in questo stato di pura Unità per tutto il tempo che si sente necessario e piacevole, così saldo, che istituirà il nuovo modello vibrazionale che gradualmente risuonerà come nuova realtà per tutte le anime ascendenti verso una nuova dimensione di esistenza beata.

Poi, ogni volta che ti senti pronto a concludere questa celebrazione sacra della nostra Unità ritrovata, si può leggere la seguente affermazione, ad alta voce o nel sacro santuario della vostra anima, e utilizzare sistematicamente per ancorare ulteriormente nella vostra coscienza questa realtà antica che si sta ricordando sempre più.

Io sono un’anima Universale
Una scintilla cristallina dell'Infinito
Che esiste in tutti i regni dimensionali.

Io so Chi sono
per raggiungere lo scopo più grande dell'Amore
come Uno con Tutto Ciò Che È.

Io manifesto il mio Sé, qui e ora
nella mia espansione continua di creazione
come Uno con questa sfera di luce vivente.

Io irradio Amore
e per sempre il suo splendore
brillerà verso e attraverso tutto ciò che vive.

Io sono un’anima universale
e l'unico scopo della mia esistenza
è quello di essere tutto ciò che sono.

Così sia e così è.




Fremito Di Luce-Amore


Il velo è stato sollevato tra questa dimensione e le seguenti. Come anticipato per migliaia di anni in cui veggenti e profeti hanno profetizzato questo momento cruciale del nostro risveglio collettivo nell'Unità Onnipotente che è al centro dell'Essere della nostra Anima, ora stiamo finalmente raggiungendo la cuspide della soglia di livello mondiale. percezione simultanea della nostra natura divina sublime. Anime con un incredibile potenziale e grandi conquiste spirituali sono in mezzo a noi in questo momento, condividendo con tutti noi questa esperienza squisita che sta cambiando tutto e tutti, ed agire come un team all'avanguardia del nostro ingresso nella dimensione spirituale successiva di evoluzione, inserendoci sul sentiero perfetto di realizzazione interiore ed esteriore. Non vi è alcuna negatività nel dare troppe indicazioni su come questo cambiamento si sta manifestando, in quanto ciò che sta accadendo, avendo collettivamente aderito come Uno di Amore e luce, alla Sorgente del Tutto, è assolutamente al di là della comprensione inadeguata in concetti e parole descrittive. Ed è davvero molto meglio che rimanga tale, perché non possiamo capire la profondità e la portata e la grandiosità di questa nuova dimensione della realtà con le capacità mentali progettati per la nostra precedente esperienza nella fisicità.

Proprio come un pesce non può capire cosa si prova a respirare con i polmoni ed a percepire i profumi squisiti dei fiori e sentire la vitalità delle creazioni molteplici della natura, una mente immersa in concetti stretti e spesso distorti costrutti mentali è poco adeguata a dare un senso al linguaggio dell'anima – che è per molti versi simili a telepatia, tranne che è fondamentalmente l'onda carica d'amore su cui si sovrappongono tutte le possibili interpretazioni e significati per relazionarsi con ciò che si sente attraverso il confronto con le precedenti esperienze simili. Il fatto è che abbiamo ben poco nelle nostre esperienze passate che potrebbero servire come punto di riferimento per dare un senso a ciò che la nostra trasfigurazione collettiva e l'ascensione sono veramente. Come un neonato che si affaccia sul flusso continuo di nuove sensazioni, nuovi suoni e luoghi nuovi senza neppure un accenno di come dare una percezione a tutto, tranne che per uno spiccato senso nei loro cuori alle vibrazioni di coloro che si prendono cura di lui, noi stessi neonati siamo ora di fronte a un campo del tutto nuovo di esperienze senza forme pensiero preformattati per filtrare quello che sentiamo, percepiamo e vediamo nei nostri cuori, ad eccezione delle memorie interiori del passato più profondo di questa creazione meravigliosamente abbagliante quando non avevamo ancora spezzato e dimenticato il legame con la Matrice Cosmica della Sorgente.



La porta alla Sancta Sanctorum del vostro Vero Sé è spalancata. La più pura di tutte le luci scende dai regni celesti di origine per trasportare le vostre anime verso l'alto, vi avvolge teneramente nella purificatrice beata Radianza dell'Amore, dissolvendo le tracce residue di squilibrio e distorsione nel modo in cui si sentono su di noi, il suo nutrimento conseguente alla capacità del nostro Omnisentire originale nella fase di ampliare la nostra anima con le armoniche dolci della musica delle sfere, che ci permette di conoscere e sentire a livello più profondo quanto siamo amati e celebrati in tutto l'universo e non solo per ciò che avete realizzato per conto di Tutto Ciò Che É.

Ora è il momento che state aspettando.

Ora è il momento di essere tutto ciò che siete.

Ora è l'Unità che crea la nuova realtà.

Che è essere!

Dal Cuore di questa Unità, con una sola voce riecheggia in ogni cuore e in vibra tutto l'Universo intero l'espressione Io Sono UNO... Io Sono UNO... Io Sono UNO... E solo Essere... D'ora in poi e per sempre...



Considerate questo...


In un lontano futuro, e in molti altri regni dimensionali innumerevoli anime sono consapevoli dell'importanza eccezionale era/è/sarà il momento chiave nel continuum temporale, questa transizione dimensionale di un campo di esperienza per un altro, rendendosi conto perfettamente che da questo punto di partenza umile, un numero infinito di effetti desiderati, il fine ultimo del destino, erano/sono/saranno messo in moto. Sanno anche come questa esperienza di transizione è unica, non è mai stato tentato prima in circostanze difficili, e non potrà mai essere ripetuto una sola volta o in un altro Continuum Infinito. Dal loro punto di vista, visioni di speranza intuizioni quasi ingenuamente ottimisti e profondamente sentita, che ci guida sono considerati alcuni dei più pure espressioni di ciò che può essere espresso con concetti grossolanamente inadeguati e le parole possono facilmente essere frainteso, la natura infinitamente complessa e semplice ma intrinsecamente Tutto Ciò Che È. È un privilegio essere qui ora, vivo, consapevole e ben preparato per ciò che sta per accadere. Prendere in mente. Essere lì.



Queste Meditazione Cosmica per il Solstizio – 21 dicembre 2012 è archiviato
http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/MeditazioneCosmica.htm

Se questa e-mail è stato trasmesso a voi e desidera iscriversi per essere informato su future meditazioni globali, è sufficiente inviare una email a globalvisionary@earthrainbownetwork.com con "Per favore aggiungetemi alla vostra lista di sottoscrizione" nel campo oggetto della tua email.

Si prega di notare che le traduzioni sono disponibili diversi attraverso http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/home.htm

Il vostro aiuto nel far circolare questa informazione sarebbe molto apprezzato.



Altri gruppi organizzazione o la promozione di meditazioni globali relativi a 21 Dicembre 2012

http://ow.ly/g29PC

http://birth2012.com/

http://threedaysoflove.com/

http://www.onebillionoms.com/

http://wpsconnect.org/meditate.php

Video correlati

Awakening - 2012 - A Message of Hope
http://www.youtube.com/watch?v=XItE9J_SBpI

2012 - A Message of Hope II
http://www.youtube.com/watch?v=lsnc7FGl5fw

2012 Crossing Over, A New Beginning
http://youtu.be/hlfYHAV1i8w