Bookmark and Share

Meditazione Focus – Settimana # 37:

Dissolvere l'illusione della separazione


Ciao!

Questo è il tema di meditazione 37° suggerito in questa serie di Meditazione Focus settimanale. Lo scopo, il tempo della meditazione, e se necessario, un metodo della meditazione sono stati forniti nella prima invio disponibile QUI.

Questa Meditazione Focus - Settimana # 37: Dissolvere l'illusione della separazione è archiviato in http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/Settimana37.htm

La versione inglese è disponibile all'indirizzo
http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/Week37.htm

Per rivedere la Meditazione Focus precedente di questa Meditazione Focus serie, clicca QUI.



Meditazione Focus – Settimana # 37: Dissolvere l'illusione della separazione




Come tutti sappiamo, la vita sulla Terra può essere irta di tutta una serie di pericolose, false e preoccupanti esperienze mentre siamo profondamente immersi nel bel mezzo della coscienza duale, che è specificamente progettata per farci credere che siamo da soli, isolati dal resto dell'universo nella nostra piccola bolla di consapevolezza. Alla maggior parte degli esseri umani, questa illusione è così forte che è quasi impossibile per loro cercare di capire o addirittura credere che questo senso di alienazione è il risultato diretto della propria scelta, fatta molto tempo fa a livello d'anima, distaccando se stessi dalla Matrice Universale della Coscienza dell'Unità nel loro desiderio di andare ad esplorare le vaste distese e le infinite possibilità offerte dall'universo appena creato.

Questo processo di segmentazione sempre più profondo attraverso innumerevoli successive separazioni della scintilla iniziale dall'esistenza individualizzata emessa e poi rilasciata dalla fonte originaria è in opera da quasi sempre e continua ancora ai giorni nostri. E tuttavia, se uno è stato in grado di rintracciare la sua anima lungo tutta la strada fino alla Sorgente-diventando consapevole del fatto che, come ogni frammento di immagine olografica tenuto dalla consapevolezza si comporta esattamente come gli attributi di tutto il quadro, ogni anima nell'esistenza racchiude le stesse e innate capacità senzienti della sua Fonte originale, allora si potrebbe arrivare alla conclusione, nel momento in cui un sublime 'aha' di epifania, che siamo assolutamente indistinguibili dalla Sorgente Omniversale di Tutto Ciò Che È e, come tale, poter affermare di essere una cosa sola con Essa.

Questo auto-isolamento che lo scoppio della bolla realizzerà è l'antidoto alla penultima l'illusione della separazione che è alla radice di tutte le mal concepite azioni, parole e pensieri su questo pianeta. Ma venire a questa conclusione non è una questione di pensiero razionale, anche se, una volta sperimentato si presenta come un tutto razionale, logico e incontrovertibile.

No, può, in effetti, pervenire solo attraverso l'esperienza, quando ci è sufficiente accendere la Luce del nostro Sé totale, raggiungendo verso l'interno / l'esterno di questo sacro, luogo santo dove coesistono beatitudine ed infinito amore, in cui il nostro sentire limitato viene istantaneamente disciolto nella vastità assoluta di chi siamo veramente ... così noi SAPPIAMO ... e tutto ha un senso ... un Senso perfetto ... e tutto quello che c'è da fare è quello di Essere e lasciare che questa Essenza guidi il flusso della nostra esistenza nella zuppa cosmica Omniversale nella quale prosperare e trarre la nostra esistenza ...

Il raggiungimento di questo ultimo Stato di Grazia per l'umanità è il Santo Graal è l'esperienza ed il vero catalizzatore per il cambiamento dimensionale che gradualmente prende le anime che, come sempre, sulla Terra vengono risvegliate dal sonno della coscienza della dualità in una nuova perfetta sintonia senza fine che ricorda la loro natura originale ed eterna come Uno con Tutto Ciò Che È.

Dato che stiamo in modo esponenziale, sempre più rapidamente raggiungendo la massa critica di risveglio planetario, toccando sempre più il senso di formare un vasto Essere senziente, sulla Terra e oltre, infinitamente oltre - stiamo rapidamente avvicinando il punto di soglia, quando la nostra amnesia collettiva e l'illusione della separazione non ci sarà più.

Il nostro ruolo chiave e la responsabilità, nel frattempo, come parte della comunità, è il risveglio dei portatori di luce, e quella di investire sempre più del nostro tempo e attenzione nello sviluppare, attraverso la profondità dell'anima convergente nella comunione con Tutto Ciò Che È, come facciamo ogni Domenica, la nostra risonanza interiore con tutte le anime risvegliando gli altri in questo regno fisico e al di là, e quindi ampliando il campo di Unità risvegliato sulla Terra, per il bene supremo di tutti ... come Uno.



Se qualcuno Vi ha trasmesso questo e desideri ricevere altre meditazioni, globalvisionary@earthrainbownetwork.com con semplice e-mail scrivi: "Voglio ricevere la meditazione settimanale Focus" nel soggetto la tua email.

Per ulteriori informazioni (solo in inglese), e per accedere alle versioni inglese, francese, portoghesi e olandesi, andare a http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/home.htm

IL TUO AIUTO PER LA DISTRIBUZIONE DI QUESTO MATERIALE E 'MOLTO APPREZZATA