Bookmark and Share

Si prega di notare che una registrazione audio di una speciale 30 minuti di meditazione guidata è disponibile in inglese, francese e portoghese per questa meditazione globale. È possibile accedere a questo materiale attraverso i link presenti nella parte superiore della http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/home.htm

Ogni settimana, una registrazione audio è disponibile in queste tre lingue. Se desideri essere sottoscritto inglese, francese portoghese e-list di link ricevuti da scaricare ogni settimana, simpy chiederlo a globalvisionary@earthrainbownetwork.com



Meditazione Globale per il Solstizio - 21 dicembre 2014


Anime dilette,

Ancora una volta, siamo invitati a partecipare come Uno attraverso una Comunione mondiale delle anime, domenica 21 dicembre alle 23:03 Tempo Universale (cliccare QUI per trovare il tempo corrispondente locale - che è 00:03 il lunedi a Roma), il momento esatto del solstizio d'inverno nell'emisfero nord, e il solstizio d'estate in quella meridionale.

In questo giorno, dopo una consigliata meditazione preparatoria di 30 minuti, Uniamoci tutti in uno stato di perfetta Coscienza dell'Unità, focalizzando sulla gioia di condividere insieme questo momento di pura beatitudine, consapevoli che attraverso il nostro senso risvegliato alla Divina Unità dell'intera creazione sperimentiamo il Sé, godendoci la sua vitalità squisita, e sentendo la Presenza Onnipotente della Fonte Creatrice che scorre attraverso Tutto ciò che è. Rimaniamo altresì profondamente consapevoli, in questi momenti benedetti di grazia ed estasi formicolante, che la spiritualizzazione sempre in corso dei regni inferiori di questo universo è di promuovere la sua espansione attraverso la nostra celebrazione comune e di amare il riconoscimento del nostro ruolo sacro come anime viventi, incarnato in questo piano fisico per il bene di elevarla sempre più in risonanza con la vibrazione dell'Amore nel cuore del Tutto ciò che È.

Non sottovaluteremo mai il potere della nostra Unione per realizzare rapidi e veloci cambiamenti miracolosi intorno a noi. Con la stessa radianza della nostra presenza ancorata nei regni più elevati della realtà universale, e in connessione cosciente con la nostra universale unità di anime unita al Sè, favoriamo il risveglio di ogni altra anima intorno a noi, e molto, molto al di là, radiante la Gioia, l'Amore e la Beatitudine che sono al centro della nostra stessa natura. Siamo stati a poco a poco addestrati, come se stessimo seguendo il nostro cammino collettivo Dorato di Luce, per diventare ora come fari di luce inondando i regni eterei di questa sfera planetaria vivente con filoni inesauribili di amore, rivelando il percorso successivo con la nostra presenza illuminante, e mostrando come attraverso il nostro cammino spirituale quali pionieri della Nuova Era di Amore che ora albeggia sulla Terra.

Se avete voglia di farlo dopo il 21 dicembre in preparazione di questa Comunione mondiale delle anime, è possibile utilizzare i seguenti 12 Chiavi del Ricordo...

Io Sono Amore…
Io Sono Luce…
Io Sono Pace…
Io Sono Armonia…
Io Sono Compassione…
Io Sono Perdono…
Io Sono Gentilezza…
Io Sono Bontà…
Io Sono Misericordia…
Io Sono Guarigione...
Io Sono Gioia...
Io Sono Beatitudine...
Io Sono Perfezione...


... intensamente sentendo ciò che ciascuno di queste chiavi sacri evoca in voi... e poi fondendo loro tutto in finale 'Io Sono Uno', esprimendolo cioè dal grembo della vostra anima all'apice del di questa Meditazione Globale per il solstizio, alle 00:03 UT, e permettendo per un momento atemporale l'intero spettro dell'Unicità di fluire attraverso tutta vostro essere e irradiano in tutte le dimensioni della Creazione, per il Bene Supremo di Tutti come Uno.

Ancora una volta nell'Eterno Ora
noi Respireremo come Uno,
Penseremo come Uno e
Siamo Uno....


Poi, ogni volta che ti senti pronto a concludere questa celebrazione sacra della nostra Unità ritrovata, si può leggere la seguente affermazione, ad alta voce o nel sacro santuario della vostra anima, e utilizzare sistematicamente per ancorare ulteriormente nella vostra coscienza questa realtà antica che si sta ricordando sempre più.

Io sono un Anima Universale
Una scintilla cristallina dell'Infinito
Che esiste in tutti i regni dimensionali.

Io so Chi sono
e realizzare il più alto Obiettivo dell'Amore
come Uno con Tutto Ciò Che È.

Io manifesto il mio Sé qui e ora
nella Mia Creazione in costante espansione
uniti a questa sfera di Luce Vivente.

Io irradio Amore
e brillano eternamente la Sua radianza
verso e attraverso Tutto Ciò Che Vive.

Io sono un Anima Universale
e l'unico scopo della mia esistenza
è di ESSERE tutto Ciò Che Sono.

Così sia e così è.



Il Sentiero Dorato di Luce – Riflessioni


Da quando siamo nati, molte delle nostre esperienze come esseri umani individuali sono state quelle della separazione, solitudine e sentirsi persi in una realtà estranea, lontani dall’Unica Realtà da cui tutti noi provenimmo... la Divina Sorgente d’Amore.

Gran parte della vita sulla Terra non è piacevole, ammettiamolo. Nonostante occasionali momenti di pura felicità, soprattutto per coloro che trovano la strada che li riporta alla Sorgente, gran parte della nostra vita quotidiana spesso è un noioso lavoro di routine con richieste interminabili, difficoltà ed anche prove che testano i limiti della nostra capacità di affrontare la vita e trarne il meglio.

Quello che il Sentiero Dorato di Luce ci offre è un mezzo attraverso cui nutrire nuovamente, nel centro stesso della nostra consapevolezza quotidiana, il senso di Unità che pervade ogni singolo momento della coscienza della nostra anima, quando è alimentata dai tormenti spesso difficili della vita fisica in un corpo umano su qualche pianeta, da qualche parte nell’infinita vastità di questo universo.

Noi siamo anime che hanno un’esperienza fisica. Siamo una scintilla di cristallo dell’infinita bellezza, radiosa magnificenza ed amore risplendente, un’emanazione diretta dalla Fonte del Creatore di Tutto Ciò Che È. Comunicare profondamente, intimamente, vivacemente in una scintillante radianza d’Amore con le altre nostre anime compagne in questo sacro viaggio sul Sentiero Dorato di Luce, significa diventare il fulcro della nostra esistenza ed è il nostro biglietto verso la beatitudine paradisiaca e l’ascensione iperdimensionale.

Per raggiungere questo scopo, vengono proposte le seguenti considerazioni alla vostra attenzione...

Primo, è tutta una questione d’Amore. L’Amore in Principio e alla Fine, l’Alfa e l’Omega, la ricerca omnicomprensiva, la meta e la Realtà che dobbiamo incarnare, respirare, esprimere/manifestare/essere in ogni singolo istante della nostra vita. Possiamo aver pensato di aver raggiunto, fino a questo punto, un livello davvero notevole di espressione di questa Forza Primaria, ma non abbiamo ancora visto nulla... Nei nostri momenti di Grazia possiamo esserci sentiti consumati da tutto l’Amore che possiamo umanamente contenere nel nostro vascello in questo regno fisico, ma si trattava semplicemente del primo passo di un bambino sul sentiero. La trascendenza di quello che deve trasparire attraverso la nostra adesione come Servitori della Volontà di Dio e delle Espressioni Unificate della sua Presenza Onniversale supererà – ampiamente – anche i nostri sogni più sfrenati. E questo è solo l’Inizio....

Secondo, non dobbiamo mettere alcun limite a quello che possiamo co-visualizzare, co-manifestare e co-realizzare. Il termine operativo qui è essere co... Noi coesistiamo gli uni con gli altri e con l’intero universo, e questo significa che siamo così strettamente connessi a tutto e a tutti che quello che ci muove ha un effetto immediato su tutto il resto. Tutto ciò che co-sperimenteremo insieme avvierà una risonanza istantanea nell’intera rete di Luce, Vita e Amore che connette tutti come Uno. Essendo strumenti della Volontà Divina, non sta a noi, da una prospettiva individuale, decidere che cosa sia o non sia possibile. Nell’istante in cui allineiamo veramente la nostra piccola volontà con il vasto Flusso della Volontà Divina, veniamo portati su un’onda di Beatitudine che alla fine vincerà ogni resistenza mentre, in noi ed intorno a noi, si scioglie ciò che non è in linea con l’Essenza Divina d’Amore in tutto. Questo va oltre il potere del credo o persino della fede, essendo esso ancora basato su qualcuno che crede o ha fede in Qualcos’Altro. Non c’è Qualcos’altro al di fuori di noi. Noi siamo QUESTO... Noi siamo Dio... Noi siamo la Fonte Creatrice, nel momento stesso in cui cessiamo di essere ingannati dall’illusione della nostra separazione da Tutto Ciò Che È. Così non mettere limiti nel contesto di questo Sentiero Dorato di Luce significa apprendere gli uni dagli altri e sostenerci a vicenda e ricordarci l’un l’altro Chi... siamo.

Terzo, il nostro ruolo di anime che per prime hanno percorso come Una il Sentiero Dorato di Luce è di essere/divenire la matrice, il campo risonante della perfezione centrata nell’ Unità con Dio/Sorgente Creativa, a cui tutte le altre anime legate alla Terra che percorrono questo sentiero dell’Adesso nel Continuum Onniversale, si connetteranno, sintonizzeranno ed integreranno nella loro vita la consapevolezza continua di chi Siamo come Uno con Tutto Ciò Che È. Per essere/diventare questa matrice vibrazionale, agendo come un potente magnete e forza trainante per tutte le altre anime in cammino sulla Via, la chiave è dissolvere, mentre in profonda meditazione sincronica con tutti ed in ogni singolo istante di veglia della nostra vita, l’illusione della separazione, ed alimentare attraverso la resa focalizzata al cospetto di Dio/Sorgente Creativa il senso di unità onniversale, al fine di vibrare all’Unisono con Tutto Ciò Che È. Nel far ciò, ognuno di noi ancorerà nel campo dell’esistenza umana sulla Terra – e oltre – il modello vibrazionale e la sublime Realtà di Chi siamo, rendendo così sempre più facile per le altre anime la partecipazione a questa festa di divina gioiosa radianza ed infinito Amore.



Se non potete prendere parte a questa meditazione sincronizzata a livello globale nel momento esatto, scegliete qualunque altro momento di quel giorno e di quel weekend che sia appropriato per voi e seguite la procedura suggerita sopra, proiettandovi mentalmente nel momento esatto in cui questo ha luogo nel Continuum Temporale, sapendo che il tempo è semplicemente un'illusione dal nostro punto di vista fisico e che il potere del nostro intento focalizzato può facilmente superare questa illusione.

Se potete fare questa meditazione ed attivazione del ricordo insieme ad altre anime, i suoi effetti saranno amplificati proporzionalmente all'intensità del vortice di Amore e Luce generata da queste anime riunite. Che meditiate da soli o in gruppo, siate sempre consapevoli che molte altre anime da altre dimensioni di esistenza stanno partecipando alle nostre esperienze ogni volta che ci dedichiamo a questi sacri momenti di comunione con Tutto Ciò Che È.

Per comprendere il significato del solstizio in tutte le culture nel mondo, consultate l'articolo di Wikipedia al riguardo.

Se si desidera rivedere, meditare e contemplare le 12 affermazioni che accompagnano il 12 Chiavi del Ricordo menzionato sopra, clicca QUI. Se avete bisogno istruzioni scritte quanto a come si può raggiungere uno stato di meditazione profonda, che troverete QUI un metodo di base di meditazione.

Questa Meditazione Globale per il Solstizio – 21 dicembre 2014 è archiviato
http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/MeditazioneSolstizioDic2014.htm

Please note that French, Portuguese, Dutch and Italian versions are available through http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/home.htm

Se questa e-mail è stato trasmesso a voi e desidera iscriversi per essere informato su future meditazioni globali, è sufficiente inviare una email a globalvisionary@earthrainbownetwork.com con "Per favore aggiungetemi alla vostra lista di sottoscrizione" nel campo oggetto della tua email.

Il vostro aiuto nel far circolare questa informazione sarebbe molto apprezzato.