Bookmark and Share

20 marzo 2010 – Meditazione per l’Equinozio

Secondo Passo in un Ciclo di 12 Meditazioni Globalmente Sincronizzate


Ciao!

Siete tutti invitati a partecipare alla seconda fase di una serie di 12 meditazioni sincronizzate a livello globale, concepite per celebrare gli ultimi 12 solstizi ed equinozi prima del 21 dicembre 2012, un momento evolutivo cruciale per il cambiamento dell’era che è stato riconosciuto ed annunciato da molti come il punto centrale del cambiamento verso una nuova Età dell’Oro per l’umanità e tutta la Vita sulla Terra.

Ognuno di questi 12 passi ascendenti verso il punto culminante di questo cambiamento fa parte di un processo graduale di risveglio e ricordo per riaccendere in noi tutta la sensibilità profondamente sentita della nostra Unità con Tutto Ciò Che E’ e ci permette di percorrere il Sentiero Dorato della Luce che ci guiderà direttamente verso una riunione cosciente con la Fonte della nostra esistenza.

Il modello centrale di tutto questo processo è la sempre più profonda ed acuta comprensione del fatto che la nostra vera natura è quella di un’anima che vive un’esperienza fisica ed apprende le lezioni di una nuova vita. Al fine di facilitare il riconoscimento di chi siamo ed una profonda integrazione di questo semplice fatto nella matrice stessa del nostro senso del sé, il 21 dicembre 2009 è stato annunciato che nel corso delle meditazioni dei prossimi 12 Solstizi ed Equinozi sarebbero state offerte dodici Chiavi per aiutare a risvegliare il ricordo di Chi Siamo.

Vi preghiamo di prendere nota che la versione inglese della meditazione del Solstizio del 21 dicembre 2009 è archiviata su: http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/Dec21_09SolsticeMeditation.htm

Ecco la Prima Chiave del Ricordo offerta:

Io Sono Amore


La seguente descrizione è stata fornita per aiutare ad approfondire la vostra comprensione di cosa sia veramente l’Amore ed attivare ulteriormente l’emergere dentro di voi di ciò che non si può descrivere a parole….

Nulla esiste senza l’Amore. L’amore è il Potere Creativo all’origine di Tutto Ciò Che E’. Nulla cresce e nulla respira senza l’Amore. Dove c’è Amore c’è vita ed espansione. Dove non c’è Amore, c’è morte e contrazione. Ogni singolo respiro che faccio è un puro atto d’Amore mentre permetto al Flusso stesso della Vita di entrare nel mio corpo e sostenere la sua esistenza. La Comprensione del puro potere creativo dell’Amore reso manifesto attraverso di me ed attraverso la generosa diversità della Vita a cui tutto è strettamente connesso è la Chiave per ricordare pienamente Chi Sono, come Uno di Tutto Ciò Che E’. Rivendicare il mio lignaggio universale esprimendo dal nucleo della mia anima che Io Sono Amore significa anche riconoscere, onorare e potenziare l’essenza stessa di Chi Siamo in quanto Uno con Tutto Ciò Che E’ – di conseguenza il riconoscimento di fondo che l’"Io"che rivendica questo è l’Essere Onniversale da cui tutti noi nasciamo, con cui tutti noi condividiamo l’esistenza ed a cui tutti noi ritorneremo eternamente.

La seconda chiave viene offerta qui di seguito.

Per avviare e/o sostenere questo processo di riformattazione della nostra consapevolezza di sé, si suggerisce innanzitutto di raggiungere una profonda sincronia con l’aspetto spirituale di voi, facendo questo con il metodo ed i tempi più adatti a voi. Per raggiungere il Momento chiave dell’attivazione della Memoria contemporaneamente con tutte le altre anime che parteciperanno a questa meditazione sincronizzata a livello globale, per favore assicuratevi di raggiungere quello stadio insieme a tutte le anime che vi partecipano in tutto il mondo.

Poi, a partire dal momento esatto in cui la Terra si trova al culmine di questo equinozio, alle 17:32 UT (tempo universale), esprimete dal centro della vostra anima la seconda Chiave del Ricordo…

Io Sono la Luce


… e ripetetelo parecchie volte mentalmente e/o ad alta voce, fino a quando sentite di aver impregnato tutto il vostro essere con la piena comprensione ed il riconoscimento di questa incommensurabile Realtà.



Per approfondire la vostra comprensione di alcuni aspetti di quello che è veramente la Luce, viene fornita la seguente descrizione per far emergere ulteriormente dentro di voi ciò che nessuna parola è in grado di descrivere…

Dall’Amore scaturisce la Luce che porta la consapevolezza di tutto ciò che è a Tutto Ciò Che E’. Nella sua espansione infinita dal Punto della Sorgente dove l’Amore e la Luce sono stati espressi per primi, la Luce dell’Amore porta con sé, ovunque risplenda, l’Essere Creativo della Manifestazione. L’amore è l’Alpha e la Luce è l’Omega. Proprio come l’Amore porta all’esistenza la Presenza Senziente che era rimasta immanifesta fino alla Sua iniziale esplosione di Luce, la Luce porta questa Presenza Onniversale in un centro sempre più intenso di esistenza. Con la rivendicazione della mia innata essenza di Luce, la stessa che rispende in tutto ciò che è, io dichiaro Chi Sono alla Forza Universale d’Amore in me ed accetto l’offerta del concepimento nuziale di un’espressione sempre più raffinata di Tutto Ciò Che E’. Io divento letteralmente la Luce della Fonte del Creatore che concepisce nuovamente, al mio livello di microsmo, la Realtà Universale di tutti i regni dimensionali della manifestazione ed agisce nella Sua Infinita Volontà Creativa per Essere attraverso tutto ciò che Io Sono.





Nota: Se trovate difficile comprendere appieno ciò che avete appena letto, il seguente promemoria può esservi utile.

Come certamente sapete se avete tentato di entrare in uno stato di profonda meditazione dopo aver letto questo materiale indicativo, il modo migliore per raggiungere effettivamente un senso profondamente vibrante di Unità a livello spirituale è certamente quello di non cercare di ricordare mentre meditate nessuno dei dettagli che avete letto riguardo al tema suggerito della meditazione. Averne un’idea generale in mente è tutto ciò che serve. L’obiettivo qui è semplicemente di impartire attraverso il materiale scritto il senso di sacralità di questa esperienza collettiva che viene proposta e la speranza che questo motiverà le persone a creare un momento speciale nella loro vita per sperimentare, al di là dei concetti e delle parole, quella che deve essere una manifestazione immortale di Tutto Ciò Che E’.

* * * * * * *


Infine, quando vi sentite pronti a ritornare alla vostra normale esistenza quotidiana, potete concludere questa meditazione leggendo, ad alta voce o nel sacro santuario della vostra anima, quanto segue:

Io sono un’anima
Una scintilla divina dell’Infinito
che ha dato vita a questo universo.

Io ricordo Chi sono
e servo il Grande Proposito della Vita
come Uno con Tutto Ciò che E’.

Sono venuto qui con molte altre anime
per aiutare l’espansione della Luce
su questo Pianeta Terra vivente.

Permetto all’Amore
di essere il Faro che guida la mia vita
e di far risplendere la Sua radianza in ogni istante.

Io sono un’anima
e l’unico scopo della mia esistenza
è di essere Tutto Ciò che Sono.

Così sia.



… ed usate queste parole tutte le volte che volete per aiutarvi e a riaffermare Chi Siete.

Questa Meditazione dell’Equinozio, Secondo Passo in un Ciclo di 12 Meditazioni sincronizzate a livello globale è archiviata su: http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/20Marzo2010MeditazioneEquinozio.htm

Inglese è archiviata su: http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/March202010EquinoxMeditation.htm

Per favore, prendete nota che parecchie traduzioni (versione (inglese, francese, olandese, spagnolo, portoghese, tedesco, italiano, russa) sono disponibili su: http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/home.htm




Per conoscere l’ora locale corrispondente alle 17,32 di questo equinozio di primavera del 20 marzo 2010 (nell’emisfero settentrionale)/autunnale (nell’emisfero meridionale), andate su: http://www.timeanddate.com/worldclock/fixedtime.html?day=20&month=03&year=2010&hour=17&min=32&sec=0&p1=0amp;p1=0

Se non potete prendere parte a questa meditazione sincronizzata a livello globale nel momento esatto, scegliete qualunque altro momento di quel giorno e di quel weekend che sia appropriato per voi e seguite la procedura suggerita sopra, proiettandovi mentalmente nel momento esatto in cui questo ha luogo nel Continuum Temporale, sapendo che il tempo è semplicemente un’illusione dal nostro punto di vista fisico e che il potere del nostro intento focalizzato può facilmente superare questa illusione.

Se potete fare questa meditazione ed attivazione del ricordo in compagnia di altre anime, i suoi effetti saranno amplificati proporzionalmente all’intensità del vortice di Amore e Luce generata da queste anime riunite. Che meditiate da soli o in gruppo, siate sempre consapevoli che molte altre anime da altre dimensioni di esistenza stanno partecipando alle nostre esperienze ogni volta che ci dedichiamo a questi momenti sacri di comunione con Tutto Ciò Che E’. Per comprendere il significato degli equinozi in tutte le culture nel mondo, consultate su Wikipedia questa voce riguardante gli equinozi di primavera ed autunno. Per ulteriori informazioni sugli equinozi e solstizi (solo in inglese), visitate http://www.nmm.ac.uk/explore/astronomy-and-time/time-facts/equinoxes-and-solstices



Il Sentiero Dorato di Luce - Riflessioni


Viviamo da troppo tempo su un percorso quasi parallelo di dualità che colora tutta la vita e tutte le attività qui sulla Terra:

Luce ed Ombra

Bene e Male

Vincitori e Perdenti

Noi e Loro

Mio e Tuo

E così via all’infinito...


Abbiamo dovuto utilizzare uno per definire l’altro. Per eoni di tempo, l’uno ha definito l’altro.

La realtà stessa del gioco e della competizione non potrebbe esistere senza la nozione di vincitori e vinti. Gli spettacoli teatrali, film e storie in tutti i mezzi di comunicazione non attirerebbero il pubblico senza l’interazione nella trama di bene e male, vittima e carnefice, amore e odio, bello e brutto, perseguitato e persecutore, e così via.

Anche nell’arte dobbiamo usare la luce e l’ombra per far risaltare le forme e la profondità, anche con l’uso del colore.

Ma essendo il cambiamento la sola costante in una Realtà Universale in continua espansione, tutto adesso si sta fondendo e cambiando. Il nostro mutevole senso di consapevolezza ci informa che niente è semplice come sembra, o bianco e nero come appare. Tutti noi sappiamo che tra il bianco ed il nero c’è un’infinità di grigi e ed anche di altri colori.

Mentre gli apparenti opposti emergono, una nuova vibrazione viene in essere,

una vibrazione di integrazione, completamento e fusione e, soprattutto, di comprensione che Luce ed Oscurità sono Uno e che le vie parallele o contrarie possono finalmente unirsi in un unico sentiero – un Sentiero Dorato di Luce – che conduce ad una nuova destinazione dove la competizione lentamente si dissolverà nella collaborazione, la guerra e la violenza nella comprensione ed apprezzamento reciproci, e dove qualunque tendenza ad andare in una direzione diversa alla fine darà il via ad un unico movimento del cuore umano, tutti i cuori individuali diventeranno Uno, batteranno ad un nuovo ritmo tutti insieme, all’unisono.

E’ una nuova frequenza che sta nascendo sulla Terra e presto si tradurrà per tutti gli esseri umani in un vero senso di appartenenza, mentre si inizia a sentire l’Unità gli uni con gli altri e con Tutto Ciò Che E’.

Siamo in molti ad essere risvegliati adesso, sapendo che le vie opposte e le cose obsolete non servono più né a noi né all’umanità in generale ed abbiamo scelto di parlare, di condividere umilmente la nostra comprensione ed essere Uno con Tutta la Vita.

Questo risveglio è ciò che siamo venuti a fare qui, è ciò per cui siamo qui adesso!

Ecco che cos’è questo nuovo Sentiero Dorato di Luce, che attiva in tutti coloro che scelgono di percorrerlo la memoria a lungo sopita di Chi sono nell’essenza, cioè, esseri di Amore-Luce che, avendo temporaneamente smarrito la strada a causa del loro lungo viaggio nella densità fisica, adesso sanno che questo brutto sogno è finito. Adesso possiamo co-manifestare una nuova creazione-sogno, una creazione dove vediamo noi stessi in tutta la nostra gloria, nelle nostre vere vesti di Luce, come i figli e le figlie del Sole Centrale Universale che siamo, incoronati con raggi d’oro, soltanto questa volta, non più invisibili a noi stessi o gli uni agli altri.

Possiamo tutti noi far risplendere il nostro Amore-Luce sul nostro amato pianeta e su tutti noi.




Per ulteriori informazioni (solo in inglese), vi preghiamo di consultare il materiale pubblicato dal Global Meditation Focus Group su http://www.earthrainbownetwork.com/FocusArchives/home.htm

If you wish to receive a monthly Meditation Focus (in English only), simply send an email to globalvisionary@earthrainbownetwork.com with "I want to receive the Meditation Focuses" in the subject field of your email.

LA VOSTRA ASSISTENZA NEL FAR GIRARE IN RETE QUESTO MATERIALE NELLE PROSSIME SETTIMANE SARA’ MOLTO APPREZZATA. PER FAVORE, FATE ANCHE SAPERE CHE CI SONO VARIE TRADUZIONI DISPONIBILI (inglese, francese, olandese, spagnolo, portoghese, tedesco, italiano, ecc.) PER QUESTO INVITO ALLA MEDITAZIONE GLOBALE DELL’EQUINOZIO DEL 20 MARZO. GRAZIE.